Durelli al vino

Durelli al vino: un piatto per gli appassionati di frattaglie! Adoro le interiora e tutto il cosiddetto “quinto quarto” molto più dei tagli pregiati di carne e le preparo ogni volta che me ne capita l’occasione. I durelli (o ventrigli) fanno parte dell’apparato digerente del pollo; sono una parte muscolosa e piuttosto “callosa” alla masticazione: ma proprio questa loro particolarità li rende deliziosi. Oggi mi sono cimentata in una ricettina facile e veloce, molto leggera, ma saporita. Gli ingredienti sono veramente pochi e facilmente reperibili. Abbiate cura di lavare i durelli molto bene e di rimuovere eventuali residui grassi o cartilaginei, che renderebbero la carne pesante e stopposa. Durante il procedimento, fate molta attenzione all’evaporazione del vino utilizzato in cottura: va fatto restringere alla perfezione, per evitare un retrogusto troppo “vinoso” e una salsa troppo liquida che scappa dal piatto!  :mrgreen:  Happy cooking a tutti voi e buon appetito!

 

 

Ingredienti

per 4 persone

  • 400 gr durelli di pollo
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai soffritto (sedano e carota)
  • 2 bicchieri vino bianco
  • 1 cucchiaio succo limone
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

 

  • Lavate accuratamente i durelli sotto acqua corrente e rimuovete eventuali residui di grasso.
  • In una padella versate 2 cucchiai di olio evo e aggiungete la cipolla tagliata a rondelle sottili, ma non troppo.
  • Fate appassire la cipolla a fuoco moderato e con pentola coperta.
  • Una volta appassita la cipolla, inserite i durelli, il soffritto e fate rosolare per un paio di minuti a fiamma vivace.
  • Abbassate la fiamma al minimo e sfumate con il vino bianco.
  • Chiudete la padella con il coperchio avendo cura di lasciare uno spiraglio che permetta al vapore di uscire.
  • Lasciate andare la pietanza rigirando di tanto in tanto,  per un tempo di cottura di circa 25 minuti.
  • Attendete che il vino si restringa fino a formare una salsa cremosa.
  • Servite i durelli ben caldi con la loro salsa.
  • Potete accompagnare con un contorno a piacere.
Seguici su