Cucina Spagnola

Altro anno, altra gita scolastica di mia figlia, stavolta verso le terre iberiche; qualche consiglio nel caso non sapessi cosa mangiare: buon viaggio!

La cucina spagnola è fortemente radicata nelle tradizioni più antiche ed ha il merito di aver promosso dall’inizio del XVI secolo l’ingresso di prodotti nuovi in Europa (patata, pomodoro, mais, cacao, caffè) provenienti dalle Americhe.

 

Piatti

Tra gli antipasti, le preparazioni più tipiche sono i frutti di mare (mariscos), olive verdi e nere, salumi e il salchichon di Vic. Gli aperitivi sono noti anche come tapas. Ricordiamo la tortilla de patatas (frittata con patate) che si serve soprattutto come piatto forte e preparata secondo molte varianti.

 

 

La paella, la preparazione più conosciuta della cucina spagnola, è un piatto unico preparato con riso, carne di pollo, coniglio, pesce, verdure.Tra le minestre, le più note sono la sopa de ajo (zuppa d’aglio) , il gazpacho (zuppa di vegetali crudi) e il salmorejo (zuppa di pomodoro tipica di Cordova).

 

Anche le pietanze di carne e pesce sono varie e gustose. Piatto importante di origine contadina è il cocido , un bollito misto preparato con tipi diversi di carne a seconda delle regioni e con differenti verdure e legumi. Un’altra preparazione caratteristica è il cochinillo arrostito al forno. I piatti di pesce, invece, trovano le migliori caratteristiche nella zuppa zarzuela de mariscos  , nel baccalà alla vizcayna  e nel merluzzo al pil pil.

 

Tra i contorni il più importante è il pisto manchego , fatto con pomodori, cipolla, melanzane e zucchine tagliati a pezzi e cucinati in padella con olio per circa 30 minuti. Segue la gachamiga , a base di farina. Da menzionare anche il calçot, un tipo di cipolla simile al porro che viene cotto sulla griglia, sbucciato e consumato con salsa Romesco. Questo è un piatto tipico della Catalogna.

 

Per finire citiamo anche: Croquetas (crocchette di prosciutto iberico, pollo e baccalà), Migas (pane raffermo sbriciolato e cucinato con carne o verdure), Papas arrugadas (patate cotte sotto sale), Pulpo a feira (polpo bollito),  Fabada (zuppa di fagioli bianchi), Arroz negro (riso nero).

 

 

Seguici su