Cocktail di Halloween

Torna la festa di Halloween carica di terrore e divertimento! Anche quest’anno, per voi, alcune ricette. Stavolta ho preferito dedicarmi alle bevande, con una serie di cocktails dedicati.

Tutte le dosi sono monoporzione, eccetto dove diversamente specificato.

 

Preparazione della purea di zucca (base)

  • Private una zucca, lasciatela intera e tenete da parte la calotta superiore.
  • Riempite la zucca con birra, zenzero fresco, tè nero e zucchero.
  • Richiudete la zucca col suo “coperchio” e cuocetela in una pentola con poca acqua per un’ora/un’ora e mezzo.
  • Estraete dalla pentola e ricavatene il contenuto.
  • Frullate la purea e filtratela.
  • La base del cocktail è pronta per l’uso.

 

 

Everlasting gaze

Ingredienti

  • 50 ml purea di zucca, birra e zenzero
  • 45 ml rum bianco profumato con amaretti affumicati
  • 20 ml succo di limone
  • 15 ml liquore al miele e chiodi di garofano
  • 1/2 pompelmo rosa
  • 1 cialda dolce (tipo waffle)
  • 1 alchechengi
  • ghiaccio q.b.
  • attrezzatura: 2 shaker

  • Raccogliete del ghiaccio in uno shaker.
  • Nell’altro versate il preparato di zucca, il liquore al miele, il rum bianco, il succo di 1/2 pompelmo e quello di limone.
  • Versate il mix nello shaker col ghiaccio, chiudete con lo shaker svuotato e shakerate brevemente.
  • Filtrate in un bicchiere con ghiaccio e completate decorando con un pezzetto di waffle e un alchechengi.

Cocktail di melograno

  • 1 melograno
  • 50 ml succo di melograno
  • 20 ml sciroppo di canna
  • buccia di un limone
  • succo di un limone
  • per un tocco alcolico aggiungete 50 ml di whisky
  • Miscelate tutto con un cocktail shaker e servite con i semi di melograno.

 

Zucca di Halloween

  • 2 cucchiai purea di zucca
  • 1 bicchiere succo di arancia
  • 2 cucchiai sciroppo di canna
  • 1 bicchierino Tequila
  • 1 cucchiaino zenzero in polvere
  • cannella q.b.

  • Mettete tutti gli ingredienti nello shaker con il ghiaccio: servitelo con una spolverata di cannella.

 

Cocktail ragno

  • 250 ml succo di melograno
  • 1 cucchiaino succo di lime
  • 2 cucchiai rum scuro
  • 2 rotella di liquirizia

  • Prendete le rotelle di liquirizia e srotolatele tutte: dividete le due strisce in modo da avere due fili di liquirizia.
  • Spezzettate uno dei due fili in tante parti uguali e legatele con il filo più lungo: muovete i fili più corti e sembrerà un vero ragnetto.
  • Preparate il cocktail: versate in un bicchiere il succo di melograno, un cucchiaino di succo di lime, 2 cucchiai di rum scuro.
  • Servite con il ragnetto.

 

Cocktail alla liquirizia

  • Create con la vodka alla liquirizia dei cubetti di ghiaccio, mettendola in freezer per una notte intera.
  • Versate in un bicchiere un parte di limonata, una parte di vodka e allungate con la soda.
  • Servite con i cubetti di ghiaccio neri e una stecca di liquirizia.

Mojito nero

  • 5 more
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 2 foglie menta
  • 1 fetta lime
  • rum scuro q.b.

  • Prendete  le more fresche, lo zucchero di canna, le foglie di menta e la fettina di lime: pestate tutto nel bicchiere e aggiungete il ghiaccio tritato grossolanamente.
  • Versate quindi una parte di rum e coprite con la soda.
  • Servite con delle more intere e mirtilli.

 

 

Punch del Sabba

  • In un paiolo  mescolate 200 ml di soda, 500 ml di succo di mirtillo, 500 ml di succo di arancia, 500 ml di succo d’ananas. Aggiungete del ghiaccio e delle caramelle gommose a forma di verme. Se volete renderlo alcolico, aggiungete rum scuro.

 

Cocktail del vampiro

  • Procuratevi 500 ml di succo di uva nera, un bicchiere di vodka, noce moscata in polvere, 6 semi di cardamomo, acini di uva nera. Mescolate tutti gli ingredienti e servite con cubetti di ghiaccio e acini di uva.

 

 

Seguici su