Cialda con pesce e arancia e rosmarino

Cialda con pesce e arancia e rosmarino, un secondo ricercato ed un pochino laborioso, che risulterà semplicissimo da fare se seguirete i passaggi descritti nell’articolo. Il piatto è molto elegante e ricco di aromi e consistenze diverse. L’assenza del sale è dovuta alla già importante sapidità delle cozze, che verrà stemperata e ammorbidita dalla dolcezza dell’arancia. Gli ingredienti sono facilmente reperibili, le cialde croccanti daranno un pizzico di dinamicità al tutto. Preparatevi a stupire i vostri commensali!

 

Ingredienti

per 4 persone

 

  • 1 arancia matura
  • 500 gr cozze
  • 300 gr capesante
  • 200 gr calamari
  • 80 ml vino bianco
  • 2 rametti rosmarino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 4 cialde salate

 

  • Iniziate pulendo le cozze, le capesante e i calamari: riponete i molluschi in una ciotola e sciacquate sotto l’acqua fresca corrente.
  • Per le cozze. aiutatevi con un coltello, eliminando le impurità dai gusci, togliendo le barbe e strofinando i gusci con una spazzola rigida, una per una, sotto l’acqua corrente; mettetele da parte.
  • Eviscerate i calamari, eliminando le borse di inchiostro e tutte le parti cornee o filamentose.
  • Tagliateli a filetti non troppo sottili e tenete da parte.
  • Per le capesante, toglietele dai gusci asportando i coralli, che terremo da parte.
  • Sbucciate l’arancia con cura, aiutandovi con un pelapatate e prelevatene solo la scorza, che taglierete a julienne.
  • Tagliate l’arancia a metà e spremetela, tenendo il succo da parte.
  • Mettete ora le cozze in una padella antiaderente e fatele aprire a fuoco vivo, coperte con un coperchio.
  • Quando le cozze avranno cominciato ad aprirsi, estraetele dalla pentola e privatele del guscio.
  • Rimettete le cozze in pentola insieme alle capesante, bagnatele con il vino bianco e il succo d’arancia e continuate la cottura, sempre a fuoco vivo.
  • Nel frattempo, in una padella con poco olio scottate leggermente i filetti di calamaro, aggiustando di sale; toglieteli dal fuoco e mettete da parte.
  • Una volta pronte le cozze e le capesante mettetele da parte e tenetele al caldo.
  • Inserite nel fondo di cottura il rosmarino intero e i coralli delle capesante, facendo cuocere per 2/3 minuti.
  • Togliete dal fuoco e  filtrate il liquido di cottura che rimetterete sul fuoco aggiungendo la julienne di scorza d’arancia e del pepe nero per insaporire.
  • Fate cuocere il tutto per pochi minuti, a fuoco dolce, finché il composto non si sarà addensato.
  • Mettete in un piatto da portata le cialde, adagiate sopra cozze, capesante e filetti di calamaro, quindi cospargete con la salsa ottenuta e servitele immediatamente, decorando a piacere.

 

Seguici su