Budino cioccolato e cachi

Il Budino cioccolato e cachi è la ricetta dei sogni per tutte le donne che amano i dolci e vogliono goderne senza rinunciare al gusto e alla linea! Questa ricetta accontenta tutti. Dukan followers come me, appassionati di wellness, vegani, crudisti, vegetariani, celiaci….una vera pacchia! In più, ha il vantaggio di essere velocissima e iper semplice da fare. Due gli ingredienti indispensabili: cacao (in Dukan, ce n’è all’1% di grassi, da mangiare in assoluta libertà) amaro e cachi freschi. A piacere potete aggiungere gli aromi che preferite (zenzero in polvere, vaniglia, etc.). 

L’assenza di zuccheri è possibile grazie alla naturale dolcezza di questi frutti autunnali. Attenzione però a non abusarne se soffrite di raffreddori frequenti, sinusite e patologie respiratorie: potrebbe avere effetti indebolenti sul sistema immunitario.

Come è possibile che un budino così fatto si addensi? Grazie alla pectina, una sostanza gelatinosa che è contenuta anche nelle mele e che viene spesso usata come addensante per fare marmellate . La pectina è una fibra solubile che, come tale, aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo e a rimuovere il grasso dall’apparato digerente. In particolare è utile nel tenere sotto controllo il diabete poiché rallenta l’assorbimento del cibo dopo i pasti (evitando così che ci siano picchi glicemici). Aiuta, inoltre, a rimuovere metalli pesanti e tossine ed aiuta a ridurre gli effetti collaterali della radioterapia. Infine, abbassando il colesterolo, riduce il rischio di malattie cardiache e calcoli alla cistifellea. 

 

*Dedico questa ricetta al mio papà che adora i cachi, nel giorno del suo compleanno: Tanti auguri papà! 

 

Ingredienti

  • cachi freschi
  • cacao (Dukan 1% di grassi libero, cacao 11% di grassi tollerato=1 cucchiaino al gg, cacao tradizionale)
  • aromi (vaniglia, cocco, limone, arancia, zenzero etc) facoltativi

 

  • Sbucciate accuratamente i cachi freschi e ricavatene la polpa.
  • Ponetela in una ciotola ed aggiungete cacao e aromi a vostro piacere.
  • Trasferite il composto in stampi da budino.
  • Riponete in frigo per almeno 30 minuti a consolidare.
  • Trascorso il tempo, estraete dal frigo e gustate!

 

Seguici su