Antipasti e finger food con le lumache: idee gustose per la vostra tavola.

Antipasti e finger food con le lumache

Antipasti e finger food con le lumache: 5 ricette semplici per un’antipasto insolito e saporito!

 

Barchette di lumaca al blue cheese 

Barchette di lumaca al blue cheese 

Ingredienti per 8 persone: otto barchette di pasta sfoglia – 48 lumache – mezzo litro di latte – 35 gr farina – 35 gr burro – 150 gr di blue cheese (o gorgonzola piccante o Roquefort) – 0,1 l di vino bianco secco – sale, pepe, noce moscata q.b.

Fate macerare per 12 ore le lumache pulite nel vino bianco. Preparate una besciamella con sale, pepe e noce moscata. Riscaldate le barchette a forno dolce. Cuocete le lumache nel vino con poco sale, scolatele e mettetele nelle barchette. Sbriciolate il formaggio e mescolatelo alla besciamella calda. Versate la salsa sulle lumache. Servite su di un piatto con uno specchio della stessa salsa.

 

Lumache impanate 

Lumache impanate

Preparate le lumache pulite e passatele nella farina di semola. In un tegame versate abbondante olio d’oliva e mettete a rosolare alcuni spicchi d’aglio schiacciati e qualche rametto di prezzemolo lavato ed asciugato accuratamente. Quando l’olio sarà ben caldo gettatevi le lumache impanate e fatele dorare uniformemente. Una volta cotte, ritiratele e fatele colare su una gratella o su carta assorbente, poi salate e servite su un piatto da portata caldo.

 

Quiche di lumache

Quiche di lumache

Ingredienti per 8 persone: 400 gr pasta brisée – 4 dozzine lumache cotte – 2 spicchi aglio – 1 scalogno – 25 gr prezzemolo – 25 gr burro – 3 uova – 0.15 l  panna – 0.15 l latte – sale – pepe – noce moscata q.b.

Stendete la pasta in una teglia e bucherellatela con la forchetta; lasciate riposare e raffreddare in frigo per almeno mezz’ora. Preparate un trito di aglio, prezzemolo e scalogno. Preparate il ripieno: sbattete le uova con la panna, aggiungete il latte, insaporite con sale e spezie. Fate saltare le lumache nel burro con il trito e poi lasciate raffreddare. Mettete le lumache sul fondo della quiche, coprite con il composto e cuocete nel forno a 210° fino a cottura ultimata (variabile a seconda del forno, per cui controllate accuratamente) e comunque non meno di 20 minuti.

 

Lumache in pastella

Lumache in pastella

 

Prendete delle lumache già pronte e tuffatele in una pastella per fritti; friggetele in abbondante olio, nella friggitrice o in padella, fino a che sono dorate. Servite calde con una salsa ottenuta aggiungendo ad una besciamella un po’ di panna e basilico tritato finissimo.

 

 

Lumache fritte

Lumache fritte

 

Asciugate le lumache già pronte con carta da cucina, spruzzatele di sale fino, infarinatele e friggetele in padella con olio EVO abbondante. Man mano che sono cotte, fatele asciugare su carta assorbente, disponetele ben calde nel piatto di servizio, contornarle con limoni tagliati a metà e servite subito.

 

Seguici su